Mohamed Hossameldin

Torna ai Registi

Mohamed Hossameldin è un regista italo-egiziano. Inizia lavorando come operatore video per le emittenti Mediaset e Sky.Nel 2011 si iscrive alla RUFA -Rome University of Fine Arts, dove si laurea nel 2014 con la tesi “L’essenza del cinema. Come diventare un regista.”con una votazione di 110/110 e lode.Nel 2015 dirige il cortometraggio “Sotto Terra”, selezionato a numerosi festival tra cui il Giffoni Film Festival, il Festival del Cinema Europeo e vincitore di diversi premi. Vince per due anni consecutivi, nel 2017 e nel 2018, il bando MigrArti del MIBACT con i cortometraggi “Il Passo” e “Yousef”, prodotto e distribuito da Premiere Film e coprodotto da Smile Vision, entrambi selezionati alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Yousef è l’unico cortometraggio italiano selezionato al concorso internazionale del Festival Internazionale del Cortometraggio di Clermont-Ferrand 2019.

Filmografia:

Premi e selezioni:

  • Vincitore  Miglior Montaggio MigrArti Festival del Cinema Venezia
  • Vincitore Miglior Corto Perugia Social Film Festival
  • Vincitore Premio Juria SOUQ Film Festival
  • Selezione  Passaggi d’Autore: Intrecci mediterranei
  • Selezione Nuove Generazioni Italiane di Bologna
  • Vincitore Miglior Corto Festival Internazionale del Cinema di Salerno
  • Finalista  Amnesty Award Corto Dorico
  • Selezione  Genova Film Festival 
  • Selezione Clermont- Ferrand